Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La Scuola Italiana di Madrid partecipa alla Giornata contro la contraffazione

Data:

29/10/2019


La Scuola Italiana di Madrid partecipa alla Giornata contro la contraffazione

In occasione della giornata nazionale della lotta contro la contraffazione per gli studenti, promossa dal Consiglio Nazionale per la lotta alla contraffazione e all’italian sounding, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, su iniziativa dell’Ambasciata d’Italia a Madrid, la Scuola italiana di Madrid ha ospitato un seminario dedicato a promuovere l’importanza della tutela della Proprietà Intellettuale e ad accrescere la conoscenza del fenomeno della contraffazione e di quello dell’Italian Sounding presso le giovani generazioni.

Nell’Aula Magna della Scuola, collegata in diretta con gli eventi di celebrazione della giornata organizzati in Italia, sono intervenuti il Vice Direttore Esecutivo dell’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale Andrea Di Carlo e il Colonnello della Guardia di Finanza in servizio presso l’Ambasciata d’Italia Davide Quattrocchi, introdotti dal Vice Preside della Scuola Giorgio Guglielmi.

Il Vice Direttore Esecutivo Di Carlo si e’ soffermato sul ruolo dell’EUIPO nella lotta alla contraffazione, presentando il programma “ideaspowered at school”, volto a stimolare la creativita’, l’innovazione e lo spirito imprenditoriale nelle scuole, mentre il Colonnello Quattrocchi ha descritto il fenomeno della contraffazione a livello internazionale soffermandosi sui danni che lo stesso arreca al sistema economico italiano e sulle relative attività di contrasto.

L’evento, al quale hanno preso parte circa duecento studenti che sono intervenuti con numerose domande e richieste di approfondimento, ha rappresentato un momento importante per presentare un fenomeno, quello della contraffazione, che entra in forma diretta e sempre crescente nella vita dei giovani. Si è trattato altresì un passaggio qualificante delle attività di formazione offerte dalla Scuola per l’acquisizione delle competenze di cittadinanza e costituzione, oltre che di orientamento degli studenti agli studi accademici ed al mondo delle professioni.


Luogo:

Madrid

Autore:

Ambasciata d'Italia

910