Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Madrid: anniversario dell’iscrizione della Dieta Mediterranea nella lista del Patrimonio Immateriale Unesco

Data:

16/11/2020


Madrid: anniversario dell’iscrizione della Dieta Mediterranea nella lista del Patrimonio Immateriale Unesco

L’Ambasciatore d’Italia in Spagna, Riccardo Guariglia, ha partecipato all’evento di celebrazione del decimo anniversario dell’iscrizione della Dieta Mediterranea nella lista del Patrimonio Immateriale dell’Unesco, organizzato oggi a Madrid dalla Fondazione spagnola Dieta Mediterraneo nell’auditorio del Museo del Prado. 

All’evento sono intervenuti il Ministro dell’Agricoltura Luis Planas, il Ministro della Cultura José Manuel Rodríguez Uribes e il Presidente della Fondazione per la Dieta Mediterranea Francisco Martínez Arroyo.

“La partecipazione all’iniziativa - ha dichiarato l’Ambasciatore Guariglia - ha voluto sottolineare l’impegno profuso dieci anni orsono dall’Italia nel promuovere, insieme alla Spagna e ad altri Paesi partner, la dieta mediterranea come patrimonio immateriale dell’Unesco. Allo stesso tempo, ha voluto confermare l’attenzione di Italia e Spagna nella tutela dei prodotti e dei principi della dieta mediterranea e l’impegno a sostenere, anche nel contesto europeo e internazionale, un corretto approccio alla nutrizione, all’educazione alimentare e alla corretta informazione dei consumatori, che sono componenti essenziali di uno stile di vita sano. Si tratta – ha concluso – di un altro importante settore dove i due Paesi possono lavorare bene insieme, anche nel contesto del rilancio delle relazioni bilaterali”.


Luogo:

Madrid

Autore:

Ambasciata d'Italia

1010