Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Una corona d’alloro per gli italiani di Spagna che persero la vita nella Grande Guerra

Data:

04/11/2020


Una corona d’alloro per gli italiani di Spagna che persero la vita nella Grande Guerra

In occasione della Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, l’Ambasciatore d’Italia in Spagna, Riccardo Guariglia, ha deposto una corona d’alloro ai piedi dei monumenti che ricordano i caduti italiani della Prima Guerra Mondiale, nella sede della Cancelleria Consolare e degli Uffici Militari dell’Ambasciata a Palazzo di Santa Coloma a Madrid. I monumenti omaggiano i connazionali di Madrid e Barcellona che, all’avvio della Grande Guerra, scelsero di rientrare in Italia per partecipare al conflitto, sacrificando la vita. Accompagnato dall’Addetto per la Difesa, C.V. Simone Malvagna, il Capo Missione ha ricordato come il 4 Novembre costituisca l’occasione per ribadire il fondamentale impegno delle Forze Armate italiane al servizio del Paese e del sistema internazionale, operando stabilmente nel quadro di organizzazioni come le Nazioni Unite, l'Unione Europea e la NATO nella lotta contro il terrorismo transnazionale e a favore della stabilizzazione degli scenari di crisi.


Luogo:

Madrid

Autore:

Ambasciata d'Italia

1003