Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Evento in residenza di presentazione dell’accordo tra RaiCom e la World Stream – Il Globo TV

Rai Italia_1

L’Ambasciatore Buccino Grimaldi ha ospitato ieri in Residenza un evento di presentazione dell’accordo tra RaiCom e la World Stream – Il Globo TV, che ha reso possibile per la prima volta la diffusione in Spagna della programmazione e delle trasmissioni di RAI Italia.

All’evento, moderato dal giornalista Rai Lorenzo Briani, hanno partecipato il direttore dell’Offerta Estero Rai, Fabrizio Ferragni, il Responsabile Distribuzione Canali Estero RaiCom, David Bogi, la Vicepresidente de Il Globo TV, Nicoletta Larobina, e l’attore Antonio De Matteo.

Presenti, oltre al Console Generale a Barcellona, al Vice Console ad Arona e alle Direttrici degli Istituti Italiani di Cultura a Madrid e Barcellona, rappresentanti dei COMITES, dei CGIE e del tessuto associativo italiano in Spagna e numerosi esponenti della stampa italiana e spagnola.

L’Ambasciatore Buccino Grimaldi ha sottolineato come l’accordo tra RaiCom e Il Globo TV rafforzi ulteriormente il pilastro umano sul quale si poggiano le relazioni italo-spagnole, rappresentato da una comunità italiana residente in Spagna in continuo aumento e conta ad oggi oltre 300.000 connazionali iscritti all’AIRE. Trattasi di una comunità, ha proseguito l’Ambasciatore, la cui importanza risalta anche in ambito economico-commerciale, come attestato dalle circa 2200 imprese italiane qui operanti e da uno stock di investimenti diretti italiani in Spagna di circa 42 miliardi di euro.

Ad aspettative e problematiche di questa comunità italiana in continuo aumento la Farnesina ha risposto con la decisione di riaprire un Consolato Generale a Madrid, ha ricordato l’Ambasciatore, che fa seguito all’apertura del Vice Consolato ad Arona e che va ad aggiungersi al Consolato Generale a Barcellona.