Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

L’Ambasciata d’Italia a Madrid e la squadra del Rugby Club Orsi Italiani di Madrid pronti per il “6 Nazioni”

Nell’ultimo atto pubblico nei giardini della Residenza dell’Ambasciata d’Italia a Madrid, prima di assumere l’incarico di Segretario Generale della Farnesina, l’Ambasciatore Guariglia riceve la squadra del Rugby Club Orsi Italiani di Madrid, composta da quasi settanta bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni d’età. Si tratta di una realtà nata nel 2016, collegata alla Scuola statale italiana di Madrid, che contempla anche una pattuglia di veterani. La delegazione era guidata dal Presidente del Club Andrea Chevallard.

Dopo alcune partitelle amichevoli nei giardini della Residenza, la squadra ha posato assieme all’Ambasciatore Guariglia e al personale dell’Ambasciata per alcune foto di gruppo.

L’Ambasciatore sottolinea come “l’Ambasciata d’Italia a Madrid, nel quadro della recente collaborazione avviata dall’Agenzia ICE e dalla Federazione Italiana Rugby per ulteriormente promuovere la campagna “beIT: Italy is simply extraordinary”, si è posta un obiettivo ambizioso: quello di potere proiettare nell’ambito del torneo 6 Nazioni un video promozionale della squadra di rugby degli Orsi italiani di Madrid, composta da bambini italiani e spagnoli. Questa volta abbiamo voluto sviluppare una nuova dimensione della diplomazia sportiva, quella collegata all’importanza delle collettività italiane all’estero e al loro apporto allo sport italiano. Il video servirà, in particolare, a promuovere l’immagine dell’Italia nel mondo facendo leva sui valori rappresentati dal Rugby: spirito di squadra, rispetto, disciplina, fair play”.

Proprio in occasione dell’incontro Italia-Galles che si terrà l’11 marzo 2023 allo Stadio Olimpico di Roma, nel quadro del torneo 6 Nazioni, è prevista la presenza in campo, assieme alla Nazionale italiana, anche di bambini della squadra degli Orsi Italiani di Madrid. Con le immagini registrate dall’Ambasciata, la FIR realizzerà per quella occasione un video emozionale.

Si tratta della quarta iniziativa di diplomazia sportiva in pochi mesi promossa dall’Ambasciata italiana a Madrid, dopo quelle sulla scherma, che ha fatto da apripista al progetto MAECI-Federazione Italiana Scherma denominato “La bellezza in un gesto”, sul golf in relazione alla promozione della Ryder Cup di Roma 2023, realizzata assieme alla Federazione Italiana Golf che si è concretizzata nell’esibizione in via del tutto eccezionale dell’iconica coppa nella sede diplomatica italiana, e della vela, in collaborazione con il Comune di Genova, in occasione della partenza della Ocean Race da Alicante. Questa volta, dunque, tocca al rugby, in attesa del 6 Nazioni.