Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Evento in residenza di presentazione del rapporto sul mercato unico predisposto dall’On. Enrico Letta

Rapporto_Letta_1

L’Ambasciatore Buccino Grimaldi ha ospitato ieri in Residenza un evento di presentazione del rapporto “Much more than a market. Speed, Security, Solidarity. Empowering the Single Market to deliver a sustainable future and prosperity for all EU Citizens” preparato dal Presidente dell’Istituto Jacques Delors, On. Enrico Letta, su mandato del Consiglio dell’UE.

Nel corso dell’evento, a cui hanno partecipato alti funzionari dell’Amministrazione spagnola, esponenti del mondo imprenditoriale, personalità della cultura, insigni europeisti e Capi Missione dei Paesi UE a Madrid, l’On. Letta ha offerto una panoramica del rapporto sul futuro del mercato unico dell’Unione europea.

Trattasi, ha rimarcato l’On. Letta, del risultato più importante dell’UE, un risultato non solo tecnico, quanto politico. Tuttavia, in un contesto mondiale mutato, dove l’Europa pesa meno del passato, anche il mercato unico deve essere adattato alla nuova realtà. Per far ciò ed imprimervi ulteriore slancio, ha egli spiegato, occorre superare la mancanza di integrazione in tre settori chiave, mercati finanziari, energia e telecomunicazioni, nonché sostenere una transizione giusta, verde e digitale, il rafforzamento della sicurezza dell’UE e la creazione di occupazione.

In questa prospettiva, la quinta “libertà” del mercato unico, quella relativa a ricerca, innovazione e istruzione si rivelerà fondamentale per potenziarne le capacità di innovazione nel nuovo panorama globale.